Novità & analisi

Si è detto più volte che il Regolamento evidenzia il criterio della responsabilità in capo al titolare ed al responsabile del trattamento, affinché adottino autonomamente una serie di comportamenti che permettano di dimostrare l’adozione di misure idonee al rispetto del Regolamento stesso. Tale obbligo discende dall’art....

Come si è detto in precedenza in capo al titolare del trattamento dei dati personali è imposto l’onere di effettuare una valutazione preliminare dei rischi. L’art. 35, par. 1 del Regolamento stabilisce che: «Quando un tipo di trattamento, allorché prevede in particolare l’uso di nuove tecnologie,...

Si già detto che nel caso in cui un trattamento dei dati personali presenti un rischio probabile ed elevato di causare dei pregiudizi ai diritti e alle libertà degli interessati il Regolamento stabilisce l’onere in capo ai titolari del trattamento di realizzare in via preventiva...

Come già indicato il Regolamento lascia al titolari del trattamento una significativa attività decisionale in merito alle modalità effettive da adottare al fine di conformarsi alle disposizioni per mezzo di comportamenti proattivi. Il rovescio di tale libertà risiede nel maggiore onere della prova attribuito al titolare...

Come già indicato il Regolamento lascia al titolari del trattamento una significativa attività decisionale in merito alle modalità effettive da adottare al fine di conformarsi alle disposizioni. Il rovescio di tale libertà risiede nel maggiore onere della prova attribuito al titolare del trattamento il quale è...

L’interessato al trattamento è la persona fisica cui si riferiscono i dati personali oggetto di trattamento. Trattasi di una fisica identificata ovvero identificabile in modo diretto o indiretto assumendo a riferimento le informazioni quali: nome, numero di identificazione, dati riguardanti l’ubicazione, identificativo on-line oppure uno o...

L’interessato al trattamento ha il diritto di ottenere il risarcimento del danno, sia patrimoniale sia non patrimoniale, nel caso in cui sia stata posta in essere una condotta, attiva o omissiva, che integri una violazione del Regolamento. Ed invero, ai sensi e per gli effetti dell’...

Il responsabile del trattamento è nominato, ai sensi dell’art. 28, 3 co., dal titolare del trattamento attraverso un contratto di nomina redatto, ovviamente, in forma scritta ovvero in formato elettronico e contraddistinto dai seguenti elementi: 1. oggetto, durata, natura e finalità del trattamento; 2. le categorie di...