I rischi per il mancato adeguamento

I rischi per il mancato adeguamento

La violazione delle disposizioni del Regolamento, ovvero, un’applicazione inesatta o parziale, espone il soggetto a sanzioni cha vanno dal semplice ammonimento, all’ordine di sospensione di flussi di dati o di attività di trattamento, fino all’inflizione di sanzioni pecuniarie del valore anche di 20.000.000 di euro e pari al 4% del fatturato mondiale totale annuo dell’esercizio precedente.

La codificazione di maggiori garanzie e di più efficace tutela dei diritti degli interessati espone i titolari, in caso di violazioni del Regolamento, ad un’azione diretta al risarcimento integrale dei danni subiti e ciò sull’assunto che ciascun titolare è direttamente responsabile civilmente dei pregiudizi, materiali e immateriali, causati agli interessati da un trattamento illecito o scorretto di dati personali.

L’attività di controllo è svolta dai Garanti per la protezione dei dati personali dei singoli Stati membri.
Tale Autorità è incaricata di vigilare sulla corretta applicazione del Regolamento e di assicurarne la piena attuazione.
Per svolgere correttamente e con efficacia tali compiti, il Garante può intervenire nei confronti dei titolari e dei responsabili dei trattamenti ogni qualvolta sospetti la presenza o riscontri delle concrete violazioni della normativa.
A tal fine, l’Autorità Garante è dotata, in forza del Regolamento, del potere di effettuare indagini e di quello di infliggere sanzioni, di tipo inibitorio, correttivo e pecuniario nei confronti dei titolari che abbiano posto in essere violazioni delle disposizioni del Regolamento o ne abbiano applicato parzialmente o in modo inesatto la disciplina.

La scelta delle misure appropriate da applicare caso per caso è rimessa alle Autorità di controllo con lo scopo primario di garantire, appunto, una reazione effettiva, dissuasiva e proporzionata alle violazioni effettuate dai titolari. Dovranno sicuramente avere rilevanza la natura, la gravità e la durata delle violazioni, nonché la quantità dei dati personali coinvolti, le finalità di utilizzo dei dati, il carattere intenzionale o colposo della condotta.

Se la soluzione non è qui, contattaci

Non esitare, siamo a tua disposizione

Email

Esponi il tuo caso allegando, se del caso, anche dei documenti.

Telefono

Una rapida interazione con gli avvocati del nostro team senza costi.

Chat

On line ora, al passo con i tempi, per soddisfare le tue esigenze.

Appuntamento

Prenota da pc, tablet o smartphone. Paga on line o all'appuntamento.