Avvocato.it

Cassazione penale Sez. III sentenza n. 47578 del 12 dicembre 2003

Cassazione penale Sez. III sentenza n. 47578 del 12 dicembre 2003

Testo massima n. 1

L’omesso avviso di deposito della conclusione delle indagini ad uno dei due difensori di fiducia costituisce una nullità di ordine generale a regime intermedio e come tale sanabile. Ne consegue che, qualora la parte si sia avvalsa della facoltà al cui esercizio l’atto omesso era preordinato, recandosi ugualmente in cancelleria per visionare gli atti ed estrarne copia, la nullità risulta sanata.

Se la soluzione non è qui, contattaci

Non esitare, siamo a tua disposizione

Email

Esponi il tuo caso allegando, se del caso, anche dei documenti.

Telefono

Una rapida interazione con gli avvocati del nostro team senza costi.

Chat

On line ora, al passo con i tempi, per soddisfare le tue esigenze.