Il Movimento Forense propone al Governo la modifica dell’art. 474 codice di procedura civile

Il Movimento Forense propone al Governo la modifica dell’art. 474 codice di procedura civile

Gentile Collega,

il Movimento Forense desidera conoscere il tuo parere in merito alla proposta di modifica del codice di procedura civile dell’art. 474 c.p.c. aggiungendo al novero degli atti aventi efficacia di titolo esecutivo, anche le transazioni sottoscritte dalle parti con l’assistenza dei difensori aventi ad oggetto obbligazioni pecuniarie in analogia  a quanto già previsto per le scritture private autenticate.

La proposta di modifica è semplice ed intuitiva, ha portata immediata e deflattiva del contenzioso e, soprattutto, non arreca alcun pregiudizio al diritto di accesso alla giustizia né comporta costi aggiuntivi per i cittadini.

Per esprimere le Tue osservazioni e suggerimenti commenta qui di seguito.

Il testo della proposta:

[gview file=”http://www.avvocato.it/wp-content/uploads/2013/07/comunicato-474.pdf”]

Se la soluzione non è qui, contattaci

Non esitare, siamo a tua disposizione

Email

Esponi il tuo caso allegando, se del caso, anche dei documenti.

Telefono

Una rapida interazione con gli avvocati del nostro team senza costi.

Chat

On line ora, al passo con i tempi, per soddisfare le tue esigenze.

Appuntamento

Prenota da pc, tablet o smartphone. Paga on line o all'appuntamento.