Ipotesi di Rimborso per i creditori di Lehman Brothers

Ipotesi di Rimborso per i creditori di Lehman Brothers

lehman-brothers1Inizia a delinearsi una possibilità di rimborso rapido per i creditori di Lehman Brothers. Martedi 26 Maggio, Alvarez&Marsal, la società che gestisce l’amministrazione straordinaria di Lehman Brothers Holding ha proposto la data del 24 Agosto (data che dovrà essere confermata dal tribunale di New York) come termine ultimo entro il quali i creditori del colosso potranno registrare il proprio credito. Tale data varrà anche per gli italiani in possesso di bond Lehman, i quali potrebbero perdere il diritto al rimborso qualora il credito ritardi ad essere registrato.E’ probabile che il rimborso avvenga con le stesse modalità del caso Parmalat. In tal caso, i creditori non sarebbero risarciti in denaro ma attraverso l’assegnazione pro-quota di azioni di una nuova società Lbam in cui confluiranno tutti i vecchi asset.

Se la soluzione non è qui, contattaci

Non esitare, siamo a tua disposizione

Email

Esponi il tuo caso allegando, se del caso, anche dei documenti.

Telefono

Una rapida interazione con gli avvocati del nostro team senza costi.

Chat

On line ora, al passo con i tempi, per soddisfare le tue esigenze.

Appuntamento

Prenota da pc, tablet o smartphone. Paga on line o all'appuntamento.